Amarone della Valpolicella DOCG - Bennati

Amarone della Valpolicella DOCG - Bennati

Bennati casa vinicola

Corvina - Rondinella - Molinara

Amarone della Valpolicella realizzato da Cantina Bennati, dopo un appassimento delle uve il vino viene fatto affinare per 3 anni prima della messa in commercio. Perfetto per carni rosse, piatti speziate e formaggi leggermente piccanti.

Maggiori dettagli

23,90 €

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


Servizio

0
Temperatura di servizioCIrca 18° C
Longevità10-20 anni

Abbinamenti

 Vino per carne
Lo consigliamo con...Piatti saporiti, carne rossa, formaggi leggermente piccanti

Degustazione

VistaRosso scuro, riflessi violacei
OlfattoFrutta cotta, confettura, spezie
GustoElegante, equilibrato fra potenza e morbidezza; finale complesso

Scheda tecnica

ProduttoreBennati casa vinicola
DisponibilitàConsegna 24/48 H
Marchio produttoreBennati
Formato0,75 litri
Uvaggio / vitignoCorvina - Rondinella - Molinara
Annata2013 (chiedere per conferma giacenza magazzino)
Tempo di lavorazione36 mesi (3 anni)
Volume alcolico (Vol, gradi)15%
ProvenienzaVeneto
Tipo di prodottoVino rosso
Denominazione protetta / consorzioAmarone della Valpolicella DOCG
Longevità10-20 anni

Dettagli

Amarone della Valpolicella DOCG secondo Cantina Bennati, una delle maggiori espressioni del territorio veronese dove le colline di Cazzano di Tramigna (distanti qualche chilometro da Verona) fanno crescere le viti di uve Corvina, Rondinella e Molinara su terreno ricco di scheletro e calcareo. Le viti sono coltivate con metodo Pergola veronese con una densità di 4000 piante per ettaro con una resa media di 100 quintali di uva per ettaro.

Lavorazione dell'Amarone Bennati

L'uva viene vendemmiata manualmente a settembre e posta in locali ventilati appositamente studiati per l'appassimento dell'uva: una delle particolarità nonchè punto di forza di questo prodotto è che l'uva viene lasciata ad appassire fino a dicembre/gennaio, così da ottenere meno quantità di mosto fiore alla spremitura ma maggiormente carico di profumi e zuccheri.
Al termine l'uva viene diraspata e pigiata ottenendo il mosto fiore che viene messo in appositi vinificatori con lieviti selezionati. parte così a temperatura controllata la fermentazione alcolica con frequenti ma brevi rimontaggi. Il prodotto così ottenuto viene posto in affinamento in botte di legno 3 anni prima di essere messo in vendita e disponibiler per il consumo.

Visto l'invecchiamento e la complessità del prodotto, questa bottiglia può essere lasciata tranquillamente in cantina (in buone condizioni di conservazione) per 10-20 anni.

Degustazione Amarone Bennati

L'amarone della Valpolicella di Bennati si presenta con un colore rosso scuro "impenetrabile" (come lo definisce particolarmente il produttore) con riflessi violacei ed emana profumi di frutta cotta, confetture ed anche spezie date dall'affinamento in legno. Assaporandolo appare al gusto elegante ed equilibrato fra potenza e morbidezza lasciando poi spazio ad un finale complesso con note di frutta rossa e intense spezie.

Abbinamenti gastronomici e servizio

L'Amarone è un vino complesso e di struttura, una delle migliori espressioni della Valpolicella; accompagna bene piatti saporiti, carne rossa e formaggi leggermente piccanti.
Per quanto riguarda il servizio la bottiglia va tenuta ad una mite temperatura di circa 18 gradi ed è bene munirsi di un ampio calice baloon adatto a questo genere di prodotto, provvedere poi alla stappatura un ora prima del consumo così da lasciar ossigenare il prodotto. Non è necessario un decanter.

Premi ricevuti

Nel corso degli anni questo amarone ha ricevuto numerosi riconoscimenti da varie graduatorie e classifiche internazionali. Lasciamo qui di seguito la lista.

Premi e riconoscimenti amarone bennati

loader
Attendere, grazie