Rum

Rum 

Ci sono 33 prodotti.
Mostrando 1 - 33 di 33 articoli

Il rum è una bevanda a sostenuta gradazione alcolica che viene realizzato centrifugando lo zucchero di canna dal quale si estrea la melassa, questa viene poi distillata per ricavarne un'acquavite: il rum.

Le origini di questo liquore si perdono nella storia, i primi documenti che parlano di una distillazione della melassa risalgono a migliaia di anni fa nell'antica Cina ed India e Marco Polo ne parla nel XIV secolo; però i primi accenni del prodotto che oggi conosciamo sembrano risalire al XVII secolo nei Caraibi, dove gli schiavi scoprirono che le melasse fermentavano in alcol.                                                                                   

Da lì si cominciò a raffinare sempre più il prodotto rimuovendo le impurità ed il rum conobbe la popolarità: dai Caraibi il rum di diffuse anche sul continente per le colonie americane, con una richiesta talmente alta da essere insostenibile per le produzioni del tempo. Venne pertanto fondata una distilleria nell'attuale Staten Island e poi a Boston. Alcune stime indicano che durante la guerra d'indipendenza americana il consumo annuale pro capite di rum si attestava a circa 13,5 litri per ogni abitante (bambini inclusi).
Una nota va fatta anche al largo consumo che ne facevano i pirati del tempo, poichè bevanda locale e facilmente reperibile e nel Nuovo galles del Sud (ovvero l'Australia) per un certo periodo divenne merce di scambio in grado di sostituire a tutti gli effetti il denaro.



Il metodo di produzione del rum ebbe un notevole miglioramento nel XIX secolo, quando il governo spagnolo offrì un premio a chi sarebbe riuscito a trovare nuove tecniche più raffinate e migliorative. E' qui che fa la comparsa l'imprenditore Facund Bacardi i Massò, autore di diverse migliorie come la coltivazione di diversi tipi di lievito, il filtraggio del carbone vegetale e l'invecchiamento in botti di quercia che portarono quella che era considerata una bevanda scura e forte adatta ai lavoratori poveri verso un salto qualitativo.
Successivamente Fucado si trasferì a Santiago di Cuba e nel 1862 fondò la ditta Bacardi, quella che oggi è una delle marche di rum più conosciute al mondo.

Vediamo dunque le fasi di lavorazione con cui odiernamente si ottiene il rum:

  • Coltivazione della canna da zucchero: ovviamente come prima cosa bisogna ottenere la materia prima necessaria; la canna viene piantata nel momento dell'anno meteorologicamente più favorevole a seconda del luogo, generalmente nella prima metà dell'anno, e cresce per un anno o poco più prima di essere raccolta.
  • Raccolta: quando la canna da zucchero ha raggiunto la maturità viene tagliata il più vicino possibile alla base e deve essere subito mandata alla fase di macerazione prima che si secchi e perda succo
  • Macerazione: in questa fase avviene la prima distinzione fra i due grandi tipi di rum; la canna può essere macinata ricavando sia materiale che può diventare zucchero vero e proprio sia la melassa dalla quale ricavare il rum, questo processo è solitamente prediletto dalle grosse industrie. In alternativa la canna può essere frantumata mandando il tutto direttamente alla fermentazione, questo metodo è invece prediletto per la produzione del rum cosiddetto "agricolo" (l'equivalente di "artigianale" per le birre) che è solitamente un rum di qualità superiore.
  • Fermentazione: i lieviti vengono aggiunti al composto per innescare la lavorazione che trasformerà lo zucchero in alcol e si lascia a riposare per un tempo variabile dalle 24 ore alle 2 settimane a seconda del prodotto desiderato, ovviamente più il composto riposa più gli aromi risulteranno forti.
  • Distillazione: il composto fermentato viene messo in alambicco continuo o a colonna per avviare la fase che separa l'alcol dall'acqua.
  • Invecchiamento: il distillato viene posto in botti di quercia ad invecchiare per un lasso di tempo estremamente variabile da produttore a produttore durante il quale per osmosi assume alcune caratteristiche olfattive del legno, oltre che stabilizzarsi e perdere alcol nel tempo (tanto che a volte è necessario un rabbocco).
  • Miscelazione: non è detto che questa fase avvenga necessariamente per tutti i prodotti. Visto il tipo di prodotto di cui si parla è molto improbabile che tutte le botti producano rum perfettamente identico oltre che ai cambiamenti che possono avvenire in base all'annata, quindi quando si vuole ottenere un prodotto più uniforme e dal medesimo sapore (come accade per i rum industriali per la grossa distribuzione) interviene un addetto che conosce alla perfezione il prodotto e mescola varie annate, gradazioni e botti fra di loro così da ottenere il gusto e l'aroma desiderato. I rum così ottenuti sono detti "blended".
    Gli anni che si leggono quindi sulle etichette sono abbastanza indicativi e variano a seconda delle leggi in vigore nel paese produttore: è possibile che "5 anni" stia per il composto più giovane utilizzato o quello più vecchio o ancora che sia la media dell'età di tutti i rum utilizzati.
    Fanno ovviamente caso a parte i rum millesimati, dove il prodotto proviene tutto dallo stesso anno.

Ovviamente non tutti i rum sono uguali, ma si differenziano per diverse caratteristiche e tipi:

  • Rum bianco: è il rum maggiormente conosciuto e diffuso, dal colore trasparente, gradazione alcolica moderata e solitamente parecchio profumato.
  • Rum oro: dal colore rosso rame viene fatto invecchiari in botti che hanno già ospitato del burbon o brandy, corpo medio e sentori di quercia.
  • Rum scuro: viene fatto invecchiare a contatto con le droghe nei barili per lungo tempo, corpo pieno, sapori forti con sentori di caramello.
  • Invecchiato: spesso indicato sulle confezioni come "añejo" si tratta di un tipo di rum parecchio diffuso in quanto è una miscelazione di diveri prodotti provenienti da diverse annate.
  • Overproof: si tratta di un rum dalla altissima gradazione alcolica, spesso usato come ingrediente per i cocktilas poichè gustalo da solo è molto difficile.
  • Speziato: il distillato di base viene arricchito con elementi con spezie ed infusi per ottenere un prodotto molto profumato
loader
Attendere, grazie