Pimm's No. 1 Cup

Pimm's No. 1 Cup

DIAGEO Italia

Pimm's è un amaro di origine londinese a base di gin e arancio caramellato infuso con una segretissima selezione di erbe aromatiche creato nel 1823 da un ristoratore, James Pimm, che cercava di facilitare la digestione degli avventori del suo ristorante di ostriche.

Maggiori dettagli

16,30 €

Spediamo fra 5 giorni

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


Scheda tecnica

ProduttoreDIAGEO Italia
Disponibilità5 giorni lavorativi
Marchio produttorePimm's
Formato1,00 litri
Volume alcolico (Vol, gradi)25%
ProvenienzaInghilterra

Dettagli

La storia del liquore amaro Pimm's

Tutto parte dal signor Pimm, figlio di un agricoltore della regione del Kent che decise di buttarsi nel busines della ristorazione con successo, per fortuna degli amatori del Pimm's che in Gran Bretagna sono parecchi.
Una curiosità prima di proseguire, oltre lo stretto della Manica il Pimm's rappresenta ciò che nel nostro immaginario collettivo è reppresentato dal Campari o dall'Aperol.
Pimm era un ristoratore che voleva clienti fellici e per rendere la loro esperienza nel locale ancora più piacevole infuse la sua ingengosità con pochi semplici ingredientii e creò il Pimm's N 1 Cup.

Come mai quel N 1? Arguta domanda, la risposta è abbastanza semplice: di Pimm's cups ne sono stati creati fra il gli anni '20 dell '800 e gli anni '80 del ' 900 ben sei. Le principali variazione riguardano le erbe o i frutti che fanno parte della misura di infusione e chiaramente lo spirito di base che determina il carattere generale dell'intruglio.

Ma andiamo con ordine nel ricostruire la storia di Pimm's, questo amaro speziato che nel tempo ha incontrato cosi bene il gusto di chi, specie in estate, vuole qualcosa di diverso per rinfrescarsi.
Come precedentemente menzionato la Pimm's N 1 cup è, come anche il nome a suggerire, la prima a nascere nel 1823. La N 2 e la N 3 vedono la luce alla volta del 1851 quando Pimm inizia la commercializzazione del suo prodotto presso altri bar in giro per Londra.
Subito dopo la seconda guerra mondiale il mercato è pronto per la N 4 ed infine negli anni '60 il sestetto viene completato con la N 5 e N 6.
Con gli anni '80 però inizia la parabola discendente di Pimm's cups, gli affari non vanno così bene e le cups fra le 2 e 5 escono di produzione. Una certa fortuna la riscopre la N 3 che essendo a base di Brandy viene reinserita sul mercato nel 2005 ma è studiata principalmente per il periodo invernale/natalizio.

Compra Pimm's online

Il nostro consiglio è quello di consumanre Pimm's N 1 cup in una mai troppo calda giornata estiva inglese, magari a bordo pista di un ippodromo commentando gli ultimi fatti della corte reale britannica.
Se vi risulta troppo scomodo potete optare per una consegna a domicilio da parte nostra.

loader
Attendere, grazie