Amaro Petrus Boonekamp, vendita online
Amaro Petrus Boonekamp, vendita online
Olanda (Paesi bassi)

Amaro Petrus Boonekamp

La ricetta dell'amaro Petrus Boonekamp viene custodita dal 1777 a Leidschendam nei Paesi Bassi. Tutt'oggi una casa della paesino porta l'insegna la quale indica la detenzione del marchio e della ricetta.

Maggiori dettagli

15,09 €

Produttore

DIAGEO

Formato

0,70 litri

Volume alcolico

47%

Provenienza

Olanda (Paesi bassi)

Tipo di prodotto

Amaro

Dettagli

Accenni di storia:

Amaro Petrus Boonekamp nasce in Olanda dall'appassionato erborista Petrus Boonekamp.
Il liquorista distillò per la prima volta questo prodotto nel 1777.
Essendo un amaro, nacque originariamente come semplice tonico a base di erbe. 
L'uso principale era quello omeopatico.


Descrizione:

Amaro Petrus Boonekamp è composto da diverse erbe aromatiche, una tra le più rinomate al suo interno è la Galanga. 
Un'erba proveniente dalla lontana Cina. Di questa particolare pianta vengono utilizzati solo i rizomi, i quali vengono estratti accuratamente in autunno, vengono lavati e poi lasciati ad asciugare ed essicare completamente. 
Amaro Petrus Boonekamp come molti degli amari a base di erbe si presenta con un colore nero e delle sfumature più chiare che si possono intravedere alla luce. 
L'aroma di erbe officinali è intenso, aromatico e rinfrescante.
In bocca risulta pungente, leggermente piccante, lasciando un gusto persistente in gola.

Abbinamenti:

Servi il tuo Amaro Petrus Boonekamp a temperatura ambiente, se invece vuoi amplificare il suo gusto pungente servilo con del ghiaccio. 
Una variante particolare è quella del cocktail Petrus cola


Curiosità:

  • Questo prodotto viene attribuito all'erborista omonimo, ma non vi sono prove che lo abbia effettivamente distillato lui;
  • Sul fondo della classica etichetta nera è riportata più volte la frase in latino "Occidit qui non servat", questa frase può essere interpretata come un monito ai professionisti con "uccide chi non lo serve", o più ironicamente con "O ti uccide o ti guarisce" riferito alla sua forte componente alcolica.
  • E' anche chiamato "amarissimo" per via di un vecchio spot che recitava "l'amarissimo che fa benissimo"

 


Pubblicità Rai

Prodotti con caratteristiche simili:

Altro dallo stesso produttore... :

loader
Attendere, grazie