Blended Scotch Whisky - Vat 69
Blended Scotch Whisky - Vat 69

Blended Scotch Whisky - Vat 69

DIAGEO Italia

Curiosita’

Vat 69 è apparso in film come Il nostro uomo all’Avana ed è stato popolare tra i cattivi di Bollywood degli anni '70, anche se probabilmente è meglio conosciuto negli Stati Uniti come la bevanda preferita del capitano Lewis Nixon nella serie TV Band of Brothers.

Maggiori dettagli

12,21 €

Spediamo fra 3 giorni

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


Scheda tecnica

ProduttoreDIAGEO Italia
Marchio produttoreWilliam Sanderson & Son Limited
Formato0,70 litri
Tipo di prodottoWhisky

Dettagli

Storia

Vat 69 è la creazione di William Sanderson, un giovane ma ambizioso frullatore di whisky con sede a Leith, Edimburgo. All'età di 13 anni, William ha iniziato un apprendista per un vino e prodotti di spirito. Ovviamente aveva un dono naturale per l'arte della fusione, poiché nel 1863 possedeva la sua attività. Incoraggiato dal figlio a rilasciare il proprio marchio di whisky miscelato, William iniziò a perfezionare e sviluppare le sue miscele. Ha offerto la sua gamma di miscele ad un gruppo di giudici, con ogni Iva diversa numerata. La decisione è stata unanime, Vat 69 è stato il migliore e così è nato Vat 69.

Vat 69 è stato creato dal blender William Sanderson nel 1882. Secondo la leggenda ha inciso 100 barili e li inviò a un gruppo di amici per farli assaggiare, omettendo qualsiasi riferimento sul tipo di whisky, cioè barili senza nome e nessuna specifica tranne il numero della botte stessa. La 69a botte è stata dichiarata all'unanimità la migliore e il nome è rimasto bloccato. Nel giro di cinque anni Sanderson aveva acquistato la distilleria Aberdeenshire di Glen Garioch e aveva contribuito a fondare la distilleria nord britannica di Edimburgo nel 1885 per rompere il quasi monopolio della DCL sul whisky di cereali. La fusione fu ben consolidata quando morì nel 1908, e quando l'Europa entrò in guerra, si diresse a sud con Ernest Shackleton nella sua spedizione transat Antartica imperiale per "scopi medicinali e celebrativi" nel 1914.

 

Divenne uno dei whisky più famosi d'America dopo che il proibizionismo finì, nel 1933 quando i suoi proprietari si fusero con i Distillers of London di Booth. Entro quattro anni entrambi entrarono a far parte di DCL.

loader
Attendere, grazie