Passito di Pantelleria DOC "Ben Ryé" bianco naturale dolce - Donnafugata
Passito di Pantelleria DOC "Ben Ryé" bianco naturale dolce - Donnafugata

Passito di Pantelleria DOC 'Ben Ryé' bianco naturale dolce - Donnafugata

Donnafugata Società Agricola

Zibibbo (Moscato d'Alessandria) 100%

Passito di Pantelleria DOC “Ben ryé” si produce dai vitigni di Zibibbo. Il vino venne per la prima volta nel 1989.

Maggiori dettagli

47,82 €

Spediamo fra 3 giorni

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 1 Punto Fedeltà. Il totale del tuo carrello 1 punto che può essere convertito in un buono di 0,50 €.


Scheda tecnica

ProduttoreDonnafugata Società Agricola
Marchio produttoreDonnafugata
Formato0,375 lt (Demi) - 0,75 lt
Uvaggio / vitignoZibibbo (Moscato d'Alessandria) 100%
Annata2012 (chiedere per conferma giacenza magazzino)
Tempo di lavorazione19 mesi
Volume alcolico (Vol, gradi)14,5%
ProvenienzaSiclia
Tipo di prodottoVino dolce
Denominazione protetta / consorzioPassito di Pantelleria DOC

Dettagli

Giacomo Rallo e la moglie Gabriella fondano nel 1983 Donnafugata.

Il nome della Cantina prende ispirazione dal romanzo “Gattopardo” scritto da Tomasi di Lampedusa. Tradotto dal siciliano significa donna in fuga. Il romanzo racconta di una regina che scappò e si rifugiò nei vigneti ora proprietà dell’azienda. Il logo “Donnafugata” rappresenta la testa di una donna dai lunghi capelli che vengono spostati dal vento.

 

 

Vinificazione:

 

 

L’uva viene raccolta manualmente, il mosto viene messo a fermentare in acciaio, viene aggiunta a più riprese l’uva passa. Il mosto fermenta così a temperatura controllata. Il vino rimane per 7 mesi nelle vasche d’acciaio e successivamente Passito di Pantelleria DOC “Ben ryé” viene imbottigliato e rimane in cantina per un altro anno prima di essere consumato.

 

 

Descrizione organolettica:

 

Passito di Pantelleria DOC “Ben ryé” ha un colore dorato, molto luminoso, con riflessi color rame.

Il profumo è fruttato, dolce e fresco con sentori di scorza d’arancia e di albicocca. In bocca Passito di Pantelleria DOC “Ben ryé” risulta fresco, con note di miele e di erbe aromatiche. Un vino molto minerale e dolce che viene stemperato dalla freschezza. Ha una persistenza molto lunga.

 

 

Abbinamenti gastronomici:

 

Passito di Pantelleria DOC “Ben ryé” si abbina perfettamente ai formaggi erborinati, all’anatra, al foie gras e alla piccola pasticceria. Un vino che parla da sé, dalle molteplici sfumature, per questo adatto ad essere consumato anche da solo nei momenti di relax. Vi consigliamo di servire Passito di Pantelleria DOC “Ben ryé” ad una temperatura di 14°C.


Scopri anche Anthìlia.

loader
Attendere, grazie