Aperitivi a base di Prosecco: ecco una lista dettagliata!

Pubblicato : 13/07/2018 17:51:18
Categorie : Pensieri enologici sparsi

Aperitivi a base di Prosecco: ecco una lista dettagliata!
Il prosecco è uno dei prodotti prediletti per l’aperitivo, fresco e di facile fruizione con le sue bollicine che accompagna perfettamente due chiacchere e qualche stuzzichino.

Poi arriva la stagione calda e si cerca qualcosa di più rinfrescante o a volte si vuole semplicemente variare, comunemente nei bar non si servono grandi rivisitazioni degli stessi prodotti tendendo invece a proporre un po’ “i classici”.
Nulla di male in realtà se qualcuno vuole mettere un po’ di Campari o di Crodino nel suo bicchiere di vino, ma se siete alla ricerca di qualcosa di gustoso e diverso abbiamo una sorpresa per voi: non dovete rinunciare al prosecco per forza!
Esistono una buona varietà di cocktail più o meno alcolici che coinvolgono il nostro spumante preferito, con frutta o senza per deliziare i vostri ospiti sotto la calura estiva. Non parliamo del solito (anche se gradito) Spritz o Negroni Sbagliato ma di cose sicuramente più particolari del solito e se decidiamo di servirli al nostro bar avremo sicuramente quella marcia in più a contraddistinguerci.

Abbiamo selezionato tutte miscelazioni che non richiedono particolari strumenti e lavorazioni, così tutti possano cimentarsi nella costruzione di questi gustosi e particolari aperitivi a base di prosecco e stupire piacevolmente gli ospiti o gli avventori del nostro locale.

Cocktail Federica

Dolce e con un moderato grado alcolico, si realizza in modo piuttosto semplice: prendiamo Malibù, Passoa, Triple Sec e succo di melograno oltre al prosecco, uniamo una parte dei primi tre ingredienti e due parti di succo ed infine un top di prosecco. Mescolare delicatamente e guarnire a piacere con della frutta fresca, meglio qualcosa di dolce come la fragola.

Cocktail Federica Cocktail Fresh Peach Prosecco

Cocktail Fresh Peach Prosecco

Certamente uno dei più particolari in questa lista che susciterà sicuramente la curiosità di qualcuno; si tratta proprio di quello che sembra dal nome con l’impiego della pesca.
Prendiamo 1-2 pesche e frulliamole fino ad ottenere un composto omogeneo (potete impiegare in alternativa il succo di pesca, più pratico ma il risultato non sarà esattamente uguale), uniamo del succo d’arancia, un po’ di succo di lime ed un tocco di vodka ed amalgamare mescolando delicatamente; riempiamo con una buona parte di prosecco ed amalgamiamo nuovamente.

Il cocktail è pronto, se abbiamo a disposizione qualche foglia di menta sono una guarnizione perfetta che esalterà ancor di più la freschezza della preparazione.

Cocktail Sorrento Sparkle

Cocktail Sorrento Sparkle

Questo cocktail creato probabilmente per i turisti sulla costa Amalfitana delizierà sicuramente le vostre calde giornate estive. Prendiamo un flute e mettiamo circa 30 ml di limoncello ghiacciato seguito poi da una pari parte di prosecco, mescoliamo delicatamente ed usiamo piccola frutta fresca come guarnizione (lamponi, fragoline, more…).
Pronto per essere servito: facile, veloce, fresco e gustoso. I vostri ospiti lo adoreranno.

Cocktail Martini Roayal Bianco

Cocktail Martini Royal Bianco

Il nome tradisce subito la sua natura: è una variante più dolce e rinfrescante del famoso cocktail Martini a cui tutte queste miscele fanno capo.

Prendiamo un calice baloon e mettiamo 7-8 cubetti di ghiaccio, poniamo sopra alcune foglie di menta e versiamo 1 parte di Vermouth bianco ed 1 di prosecco. Mescoliamo delicatamente e poniamo a guarnizione uno spicchio di lime.
Il gusto del Vermut incontra così la freschezza della menta, servito ghiacciato con qualche stuzzichino supportato da una bella vista... Un aperitivo con prosecco perfetto!

Sorbetto al limone e prosecco, il Lemon Sherbet

Sorbetto al limone e prosecco: il Lemon Sherbet

Rinfrescante e digestivo, il sorbetto è uno dei fine pasto più graditi dal grande pubblico. In varie forme e colorazioni quello che comunque va per la maggior è sempre quello al limone, e perché non fargli incontrare il prosecco per un aperitivo più cremoso e decisamente diverso?

La procedura che segue si potrebbe effettuare in una piccola zuppiera ed una frusta per dolci al fine di ottenere la miglior resa, ma è possibile amalgamare il tutto anche nel bicchiere.
Dunque prendiamo il nostro sorbetto al limone e versiamolo in una flûte fino a riempirlo per circa metà ed attendiamo un attimo che si scaldi così da diventare più morbido e liquido. A questo punto unite 30 ml di limoncello e 10 ml di spumante prosecco, la flûte dovrebbe essere piena ad un buon livello a questo punto dunque con un cucchiaino (possibilmente lungo per fare meno fatica) mescoliamo bene fino ad amalgamare la parte del sorbetto con le parti alcoliche.
Possiamo servirlo così, come verrebbe servito un sorbetto senza particolari guarnizioni, oppure aggiungere delle foglie di menta per esaltare la freschezza.

 

 

Vi ricordiamo che nel nostro catalogo è presente la categoria Cocktail dove raccogliamo molte ricette a cui fare riferimento; inoltre all’occorrenza è possibile orinare tutto l’occorrente.

 

 

Vendita online cokctails

Condividi questo contenuto

Aggiungi un commento

 (con http://)

loader
Attendere, grazie