Fumin Valle d’Aosta DOP - Les Crêtes
Fumin Valle d’Aosta DOP - Les Crêtes

Fumin Valle d’Aosta DOP - Les Crêtes

Les Crêtes

Fumin 100%

Fumin Valle d’Aosta DOP si ottiene dalla vinificazione di uva Fumin al 100%.

Il nome Fumin è stato dato dal colore tipico dell’uva, che si presenta grigiastra poiché è ricca di pruina.

Maggiori dettagli

18,92 €

Spediamo fra 3 giorni

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


Scheda tecnica

ProduttoreLes Crêtes
Marchio produttoreLes Crêtes
Formato0,75 litri
Uvaggio / vitignoFumin 100%
Annata2015 (chiedere per conferma giacenza magazzino)
Tempo di lavorazione24 mesi (2 anni)
Volume alcolico (Vol, gradi)13%
ProvenienzaValle d'Aosta
Tipo di prodottoVino rosso
Denominazione protetta / consorzioValle d'Aosta DOP

Dettagli

Questa specie d’uva è autoctona della Valle d’Aosta, prima veniva vinificato in unione con altre varietà, oggi invece si produce vino puro utilizzando solo uva Fumin, di cui la cantina Les Cretes è stata la prima produttrice nel 1993.

La cantina Les Crêtes fu creata da Costantino Charrère che volle seguire le orme della famiglia, acquistò nuovi appezzamenti coltivando vitigni di petit rouge, fumin, prié rouge e tinturier. La famiglia di Costantino immigrò per la rima volta in Valle d’Aosta nel 1750 e da allora ha provato diverse produzioni, prima di sidro ed in seguito la macina di frumento. Solo nel 1955 i Charrère hanno iniziato a dedicarsi alla produzione di vino.

 

Vinificazione:

 

L’uva Fumin viene raccolta ed in seguito macera a lungo in acciaio. Fumin Valle d’Aosta DOP affina poi per 9 mesi o un anno nelle botti di rovere.

 

Descrizione organolettica:

 

Fumin Valle d’Aosta DOP ha un intenso colore rubino e i riflessi viola. Sprigiona aromi dolci come la vaniglia e profumi più decisi come il ginepro e il tabacco. Al palato Fumin Valle d’Aosta DOP risulta molto succoso, di gran carattere, lasciando un aroma di liquirizia al palato.

 

Abbinamenti gastronomici:

 

Fumin Valle d’Aosta DOP si abbina a tutti quei piatti sostanziosi,, come i salumi, i formaggi, la carne rossa e la cacciagione. Da provare con la fonduta. È consigliato servirlo a 17/18°C.  

 

Scopri anche Pinot Nero Valle d’Aosta DOP.

loader
Attendere, grazie