Gin Tonic kit, fever tree acqua tonica e hendrick's gin
Gin Tonic kit, fever tree acqua tonica e hendrick's gin
Gin Tonic kit, fever tree acqua tonica e hendrick's gin Gin Tonic

Gin Tonic (kit per 25 cocktails)

Prepara direttamente a casa tua un perfetto gin tonic con il kit di Bevande a Domicilio. Contiene:

12 bottiglie da 20 cl di acqua tonica Fever Tree
1 bottiglia di gin Hendrick's da 1 litro

Per accompagnare il tuo Gin Tonic puoi provare la nostra selezione di mix snack salati, un assortimento di salatini ottimo per l'aperitivo o per stuzzicare qualcosa dopo cena.

Maggiori dettagli

76,60 €

3,05 € per 25

Spediamo fra
3 giorni

Tipo di prodotto

Drink

Tipo di cocktail

Long drink

Difficoltà

Facile

Dettagli

Il Gin Tonic è un cocktail longdrink classico ampiamente richiesto da tutti, si adatta particolarmente bene all'estate grazie alla sua freschezza e alla sua capacità di dissetare. La sua storia ha come location ideale l'Oriente: nel 1700, in India - Colonia Britannica - veniva offerto del Gin come metodo per tenere lontana la malaria.  I soldati, stufi del solito alcool liscio, provano a smorzare il gusto forte con il ginepro. Con il passare degli anni, diviene sempre più usuale diluirlo con il chinino.

Ingredienti del Gin Tonic:
Sul sito della International Bartenders Association non è stata depositata nessuna ricetta ufficiale, noi ti proponiamo la più conosciuta, che ogni bartender o appassionato cambia in base al proprio gusto personale.

- 4 cl di gin
- 10 cl di acqua tonica
- massimo 5-6 cubetti ghiaccio
- bicchiere Tumbler se volete restare sul classico, Baloon se volete un look più moderno
- Limone, cetriolo, pompelmo, rosmarino o angostura, a seconda delle varianti

Preparazione Gin Tonic
:


1. Scegli il bicchiere dove intendi preparare il cocktail,
2. Versa il ghiacchio in modo da raffreddare il bicchiere, poi aggiungi gin e scorza di limone.
Per regalare un profumo più intenso al cocktail strofina la scorza sul bordo del bicchiere. 
3. Versa l'acqua tonica e mescola con un chucchiaio (procedimento che dovresti fare solo sul momento prima di servirlo)

Di seguito, le varianti che puoi provare dal solito gin tonic classico.
- Cetriolo: al posto del limone possiamo mettere una o due fette di cetriolo.
- Pompelmo: più dolce e più profumato rispetto al limone
- Rosmarino: un'aroma fresco e più speziato
- Angostura: qualche goccia di Angostura che oltre a dare sapore, colorerà anche il vostro cocktail

Abbinamenti:

Il gin tonic è un long drink. Ti consigliamo quindi di sorseggiarlo in buona compagnia dopo cena. Servilo anche con stuzzichini delicati, ad esempio frutti di mare o pan carrè con philadelphia e salmone affumicato.

Prodotti con caratteristiche simili:

Accessori

Contenuto della confezione

loader
Attendere, grazie