"Sgarzon" vino biodinamico Teroldego Vigneti delle Dolomiti IGT di Foradori, vendita online
"Sgarzon" vino biodinamico Teroldego Vigneti delle Dolomiti IGT di Foradori, vendita online
Vigneti delle Dolomiti IGT

'Sgarzon' Teroldego Vigneti delle Dolomiti IGT - Foradori

Il vino rosso  "Sgarzon" ottenuto da solo Teroldego è fruttato, fresco e raffinato. Vino artigianale, sapientemente lavorato.

Maggiori dettagli

32,71 €

Spediamo fra
3 giorni

Produttore

Foradori

Formato

0,75 litri

Uvaggio / vitigno

Teroldego 100%

Annata

2011 (chiedere per conferma giacenza magazzino)

Tempo di lavorazione

8 mesi

Volume alcolico

12,5%

Provenienza

Trentino Alto Adige

Tipo di prodotto

Vino rosso

Denominazione protetta / consorzio

Vigneti delle Dolomiti IGT

Prodotto biodinamico

  • Max. 50 caratteri (spazi inclusi)

Dopo aver salvato il tuo prodotto personalizzato, ricordati di aggiungerlo al carrello.

loader

Dettagli

In Provincia di Trento nasce la Cantina Agricola Foradori, precisamente nel 1901, negli anni a aseguire saranno tante le scoperte e le prime produzioni. Nel 2002 l'azienda si converte a coltivazione biodinamica.
A condurre l'azienda oggi è la quarta generazione di di Foradori.

Sgarzo è un termine dialettale utilizzato per indicare il tralcio. Da qui il nome di questo vino ottenuto al 100% da Teroldego coltivati sul Campo di Rotaliano.
È Elisabetta Foradori a volere a tutti i costi realizzare un vino simbolo di questa zona, dopo incessanti prove nasce il Teroldego maturato in anfora.
Tecnica artigianale ed inconsueta per la zona. 

L'uva raccolta da viti su terreno sabbioso viene posta a fermentare lentamente  senza essere stata precedentemente schiacciata. La macerazione avviene nelle tinajas spagnole di Villarrobledo per 8 mesi. Anfore sigillate dove il mosto con le bucce macera ed è in grado di sprigionare aromi intensi.
Teroldego Sgarzon può essere lasciato ad invecchiare per 5 anni al massimo. 


Descrizione:

Un vino rosso granata, che sprigiona aroma di frutti di sottobosco e viola, per poi lasciare spazio alla dolcezza della melissa. All'assaggio risulta minerale, fresco con un gusto persistente finale.

Abbinamenti: 

Un vino con una buona struttura, ideale da versare in un calice ampio e da gustare insieme ai primi o a secondi di carne prevalentemente rossa. Ottimo anche con la selvaggina,servilo a 16°-18°C e lascialo respirare 15-30 minuti prima di versarlo nei bicchieri.  

Potrebbe interessarti anche...

Prodotti con caratteristiche simili:

Altro dallo stesso produttore... :

loader
Attendere, grazie