"Guidalberto" Toscana IGT - Tenuta San Guido
"Guidalberto" Toscana IGT - Tenuta San Guido
Toscana IGT

'Guidalberto' Toscana IGT - Tenuta San Guido

'Guidalberto' Toscana IGT viene prodotto da 60% cabernet sauvignon e 40% merlot. Ha una gradazione alcolica del 14%.

Maggiori dettagli

38,70 €

Produttore

Tenuta San Guido - Mario Incisa della Rocchetta -

Formato

0,75 litri

Uvaggio / vitigno

60 % Cabernet Sauvignon, 40 % Merlot

Annata

2015 (chiedere per conferma giacenza magazzino)

Tempo di lavorazione

18 mesi

Provenienza

Toscana

Tipo di prodotto

Vino rosso

Denominazione protetta / consorzio

Toscana IGT

Abbinamenti

Dettagli

Tenuta San Guido nasce a Bolgheri, tra Livorno e Grosseto. Il nome prende ispirazione da San Guido della Gherardesca vissuto nel 13 secolo.

L’azienda è soprattutto famosa per la produzione del Sassicaia, pur avendo una proprietà di vigneti pari a 90 ettari, la maggior parte ossia 75 ettari vengono utilizzati per produrre questo vino.

Fu un idea del Marchese Mario Incisa  che nel 1920, ispirato da Bordeaux decise di produrre un vino buono di qualità e fu proprio nella tenuta in toscana che decise di iniziare a sperimentare la sua realizzazione.

La prima produzione venne messa in commercio nel 1968.

Altra specialità della cantina è l’etichetta “Guidalberto” e “Le difese”.

Tenuta San Guido produce 800 mila bottiglie all’anno

 

 

Puoi acquistare sul nostro sito senza costi di spedizione, l’importante Bolgheri Sassicaia DOC.



Vinificazione:

 

 

Le due varietà d’uva vengono pigiate e diraspate. La fase di fermentazione malolattica avviene in acciaio insieme a lieviti indigeni.

Lavorando con due varietà differenti, anche la fase di macerazione ha periodi diversi, il merlot viene fatto macerare per 10 giorni mentre il Cabernet Sauvignon tra gli 11 e i 14 giorni.

'Guidalberto' Toscana IGT matura per 15 mesi, una parcella in barrique di rovere mentre una piccola parte in americano.

 

 

Descrizione organolettica:

 

 

'Guidalberto' Toscana IGT è un vino rosso rubino, ha un bouquet di aromi con sentori di ciliegie, prugne, tabacco e liquirizia. All’olfatto sprigiona una trama elegante ma intensa.

Al palato 'Guidalberto' Toscana IGT risulta fresco, elegante, con una buona persistenza.

 

 

Abbinamenti gastronomici:

 

 

'Guidalberto' Toscana IGT è un vino adatto ad accompagnare piatti degni della sua eleganza.

Da provare assolutamente con carni rosse oppure con dei cappellacci ai funghi. Vi consigliamo il servizio ad una temperatura di 18/20° C.

 

 

 

Scopri anche 'Le Difese' Toscana IGT.

Potrebbe interessarti anche...

Prodotti con caratteristiche simili:

Altro dallo stesso produttore... :

loader
Attendere, grazie