Moscow Mule con smirnoff vodka e ginger beer fevertree
Moscow Mule con smirnoff vodka e ginger beer fevertree

Moscow Mule (kit per 25 cocktails)

Questo kit contiene:

- 12 bottiglie di 20 cl di Ginger beer Fever Tree

- 1 bottiglia di vodka
Smirnoff da 1 litro.

Il Moscow Mule è un cocktail longdrink riconosciuto da IBA, è aromatico e pizzica leggermente per la presenza dello zenzero.

Maggiori dettagli

32,63 €

1,31 € per 25

Tipo di cocktail

Long drink

Difficoltà

Facile

Dettagli

Il Moscow Mule è un cocktail longdrink moderno oggi ampiamente riconosciuto e che si trova anche sul sito di IBA, si tratta di un drink particolarmente adatto all'estate grazie alla sua freschezza ed è particolarmente apprezzato da chi non gradisce gusti particolarmente dolci come altri drink propongono vista la secchezza oltre all'aromatizzazione data dallo zenzero.

Storia del cocktail Moscow Mule

L'origine del cocktail si pone fra leggenda e realtà, si dice che nel 1941 in un bar di New York capitarono nello stesso momento gli imprenditori John G. Martin e Jack Morgan: il primo era distributore della vodka Smirnoff che negli Stati Uniti stentava a decollare con le vendite, il secondo era invece il proprietario del locale più in voga di Hollywood intento a commercializzare il suo nuovo prodotto Ginger Beer. I due si parlano e decidono di combinare i prodotti dando vita al Moscow Mule.
Perché "Moscow" nel nome? Come si può notare né Mosca né la Russia centrano qualcosa con la creazione della miscela se non per l'uso della vodka, unica cosa che può ricondurre a qualcosa oltre alla fantasia dei due imprenditori.
Perché "mule" nel nome? È un altro particolare che si perde nella leggenda, sembra che il primo sorso del nuovo esperimento sia stato dato in un mug che riportava disegnato sopra un asinello.

Visto il principale ingrediente di natura russa oltre al nome con rimandi sovietici, il grande pubblico perde molto interesse verso il Moscow Mule negli anni della seconda guerra mondiale oltre la guerra fredda ed è tornato di moda nei bar solo in tempi più recenti

Ingredienti

Questo cocktail è riconosciuto dalla International Bartenders Association pertanto abbiamo una chiara lista degli ingredienti:

  • 4,5 cl di vodka
  • 12 cl di Ginger Beer
  • massimo 5-6 cubetti ghiaccio
  • bicchiere Tumbler, la tradizione lo vorrebbe preparato in una tazza di rame ma è ovviamente più difficile da reperire
  • 0,5 cl di succo di lime fresco
  • 1 fetta di lime

Se vuoi un cocktail di maggiore quantità ricordati di tenere il ginger beer ad una dose circa doppia della vodka.

Ricetta del Moscow Mule

Il Moscow Mule non è di difficile preparazione e non sono necessari particolari strumenti ad eccezione delle caratteristiche coppe di rame dove la tradizione lo vorrebbe servito, ma se non lo abbiamo un tumbler andrà bene in sostituzione. Ecco di seguito la ricetta:

  1. Prendi direttamente il bicchiere dove andrai a preparare la miscela;
  2. Metti il ghiaccio e la vodka;
  3. Aggiungi il succo di lime;
  4. Aggiungi la Ginger Beer;
  5. Mescola delicatamente con un lungo cucchiaio bar spoon e guarnisci il bicchiere con una fetta di lime incastrata sul bordo o dentro il bicchiere;

Raccomandiamo in particolar modo di rimandare il più possibile l'aggiunta dalla ginger beer che chiude definitvamente il cocktail, inoltre non eccedere con la quantità di ghiaccio che annacquerebbe solo la miscelazione.

Qual è Il segreto per un buon Moscow Mule? Se seguirai gli accorgimenti sopra avrai fatto certamente tutto giusto, ma non dimentichiamo che la qualità della materia prima è fondamentale: per questo nel nostro kit consigliamo due prodotti di ottima qualità per la riuscita di un Moscow Mule perfetto proponendo anche la vodka originale con cui è stato creato.

Prodotti con caratteristiche simili:

Accessori

Contenuto della confezione

loader
Attendere, grazie