BIRRA PAULANER ORIGINAL MUNCHNER HELL - Formato 0,33 lt
BIRRA PAULANER ORIGINAL MUNCHNER HELL - Formato 0,33 lt

PAULANER ORIGINAL MUNCHNER HELL - Formato 0,33 lt

24 pezzi

Paulaner original Munchner hell è una birra fresca e leggera con un tasso alcolico del 4,9%vol.

Scopri sul sito anche la classica Paulaner weissPaulaner weissbier Dunkel.

Maggiori dettagli

22,42 €

Spediamo fra 3 giorni

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


Scheda tecnica

Marchio produttoreBirrificio Paulaner Brauerei GmbH & Co. KG
Formato0,33 litri
Volume alcolico (Vol, gradi)4,9%
ProvenienzaGermania
ColoreBionda
Stile fermentazioneLager

Dettagli

Descrizione:

Paulaner original Munchner hell è una birra Bavarese, la birra per eccellenza. Una birra dal colore dorato particolarmente luminoso, la schiuma è densa e opaca, molto ferma.

Paulaner original Munchner hell ha un profumo intenso di luppolo, una lieve nota biscottata, al palato Paulaner original Munchner hell è una birra dal sapore equilibrato, ben bilanciato il malto e il luppolo, il retrogusto e l’aroma finale sul palato è secco.

 Abbinamenti gastronomici:

Paulaner original Munchner hell è perfetta per accompagnare i piatti tipici della cucina Bavarese, come i wurstel bianchi e il pane tipico. 


Storia del birrificio:

La prima attestazione del birrificio Paulaner risale alla produzione di birra dai monaci del Monastero Neudeck ob der Au a Monaco.

Più precisamente il 24 febbraio del 1643 i birrai di Monaco si lamentarono della concorrenza da parte del Monastero al consiglio cittadino, da quel momento si segna la data di origine del birrificio Paulaner.

Altra data importante per il birrificio è il 1751 quando i Monaci ottengono la licenza. Per ringraziare la popolazione invitano gli elettori ad assaggiare la loro birra Salvator, questa tradizione viene mantenuta nel corso dei secoli, anche oggi infatti il direttore della Paulaner invita il Presidente dei Ministri della Baviera a sorseggiare il primo boccale.

Nel 1806 il birrificio passa nelle mani di Franz Xaver Zacherl che ammoderna l’intero sistema.

La macchina per il ghiaccio installata nel 1881 permette al birrificio di poter produrre tutto l’anno.

La storia secolare del birrificio viene distrutta nel 1944 quando un bombardamento distrugge lo stabilimento, in tempi record la ricostruzione del birrificio Paulaner termina nel 1950.

Nel 1970 la famiglia di imprenditori Schorguber acquisisce la maggioranza delle quote della Paulaner rimanendo ai vertici fino ad oggi.

Nel 1986 il birrificio Paulaner produce la prima birra analcolica al mondo.

Nel 2015 nasce il nuovo stabilimento.



loader
Attendere, grazie