Pol Roger Champagne

La storia di quella che oggi è una delle più antiche dinastie di Champagne comincia nel 1849, quando il giovane Pol Roger vende la prima bottiglia. D'allora l'azienda ha continuato a crescere superando diverse difficoltà come quando nel 1900 venne perduta una grande parte della produzione annuale per un incidente, il proibizionismo negli USA e la rivoluzione russa con conseguente chiusura delle frontiere.

Più avanti la seconda generazione chiede in tribunale di cambiare il nome di famiglia da Roger a PolRoger, rendendo così il nome del padre immortale ed immediatamente riconoscibile sull'etichetta.

Grande estimatore, cliente ed amico della Maison fu il personaggio inglese Winston Churchill, tanto che dopo la sua morte gli venne intitolata una cuvée.
Mostrando 1 - 2 di 2 articoli
  • Champagne millesimato che nasce dalle cantine della Maison Pol Roger, dove il 60% di Pinot Nero ed il 40% di Chardonnay ripos per otto anni prima di arrivare in commercio.

    54,60
  • Champagne brut realizzato dalla Maison Pol Roger con parti uguali di Pinot Nero, Pinot Munier, Chardonnay e l'aggiunta del 25% di vini riserva. Ottimo come aperitivo, ma si presta anche alla consumazione di tutto il pasto.

    53,08
Mostrando 1 - 2 di 2 articoli
loader
Attendere, grazie