Grappa 'gran moscato' - Bocchino
Grappa 'gran moscato' - Bocchino
Piemonte

Grappa 'gran moscato' - Bocchino

Grappa di monovitigno Moscato, affinata per ben 2 anni raggiunge un gusto morbido ed elegante.

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

19,71 €

Spediamo fra
3 giorni

Produttore

Bocchino

Formato

0,70 litri

Vinaccia

Moscato bianco

Tempo di lavorazione

24 mesi (2 anni)

Volume alcolico

40%

Provenienza

Piemonte

Tipo di prodotto

Grappa

Vista

Oro carico

Olfatto

Intenso e caldo

Gusto

Sapore schietta e morbido

Dettagli


Nel 1898 a Canelli, piccolo paesino della provincia di Asti, l'appassionato Carlo Bocchino decide di dare una svolta alle solite grappe in commercio. 
Le grappe commercializzate erano realizate mediante l'utilizzo di di un misto indifferenziato di vinaccia.
Bocchino voleva rendere la grappa prestigiosa, al pari del vino, e per farlo doveva creare un nuovo prodotto: Grappa realizzata da monovitigno
La sua idea proseguì, studiò un nuovo metodo di distillazione e fece passare le sue grappe per un periodo di invecchiamento in botti. 
Ben presto la sua idea spopolò ed ebbe successo in tutta Italia.
Fu il genero Giorgio Micca a prendere le redini in mano della Distilleria e grazie al suo spirito commerciale riuscì a coinvolgere il presentatore Mike Bongiorno per promuovere le loro grappe. Questo passo portò Diastillerie Bocchino sul podio delle Distillerie Italiane. 
Oggi la Distilleria lavora con gli stessi principi del bisnonno Carlo, Marta e Miranda portano avanti la Distilleria di famiglia con la stessa passione.


Bocchino Gran Moscato è una grappa prodotta utilizzando vinacce di uve moscate provenienti dal solo Piemonte, è prodotta utilizzando un sistema ad alambicco discontinuo. 
Dopo la distillazione viene fatta riposare in botti di rovere di Slavonia per 24 mesi, li il distillato affina il suo aroma delicato ed il sapore così tipicamente morbido.

loader
Attendere, grazie