The Macallan 1824 series "Amber" scotch whisky

1824 series 'Amber' scotch whisky - The Macallan

Questa versione della gamma 1824 dei single malts Macallan, prende la nominazione di AMBRA. Interamente invecchiato in fusti di xérès e poi successivamente imbottigliato senza aggiunta di caramello, si presenta con un delizioso colore. Si distinguono note di miele sia all'olfatto e in bocca dove,si fanno spazio note di vaniglia e spezie dolci.

Maggiori dettagli

68,94 €


Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 2 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 2 punti che può essere convertito in un buono di 1,00 €.


Scheda tecnica

DisponibilitàConsegna 24/48 H
Marchio produttoreThe Macallan distillers
Formato0,70 litri
Volume alcolico (Vol, gradi)40%
ProvenienzaScozia (Inghilterra)
Tipo di prodottoWhisky
Denominazione protetta / consorzioScotch Whisky
Caratteristiche del prodottoScotch whisky single malt

Dettagli

La sua Storia
Situata su una cresta sopra le rive del fiume Spey, la Casa delle Ellie di Pasqua è stata la dimora spirituale del Macallan per oltre tre secoli.
Nel 1820, Alexander Reid iniziò ad affittare la casa da Sir Lewis Grant of Grant. Reid era un contadino, e poco dopo seminò i campi che circondavano la casa con l'orzo, Reid fondò la prima distilleria autorizzata nella tenuta, che chiamò Macallan dopo un'antica chiesa che era stata distrutta da un incendio nel corso del XV secolo. In inverno, quando il lavoro in fattoria diminuiva - Reid fermentava e distillava i suoi grani in eccesso in whisky, che veniva spesso bevuto direttamente o venduto ai viaggiatori che passavano molto spesso per la città.

Oggi, la tenuta Macallan comprende 370 ettari, 95 dei quali sono dedicati alla produzione dell'orzo Minstrel della tenuta Macallan (un acro singolo produce circa 2,5 tonnellate di orzo ogni anno, sufficienti a produrre 1.800 bottiglie di Macallan). Inoltre, la distilleria collabora con altri agricoltori per l'acquisto di orzo a basso contenuto di azoto e ad alto tenore di amido, in modo così da poterlo lavorare per produrre in fine un whisky ricco e untuoso.

Dopo che l'orzo è stato raccolto, durante il periodo di fine agosto e inizio settembre viene brevemente maltato prima di essere pressato e trasformato nella miscela di Macallan, un processo che richiede dalle quattro alle otto ore. Quindi, l'orzo viene fatto fermentare con un lievito appositamente coltivato prima di essere distillato due volte attraverso i distillatori di rame del Macallan. Questa operazione permette al rame di cui sono composti gli alambicchi di agire come catalizzatore e migliorare la formazione di 'esteri' dolci riducendo al minimo le impurità come lo zolfo.
Dopo la distillazione, i distillatori Macallan rimuovono le teste e le code del whisky e raccolgono circa il 16% dello spirito per il riempimento in botte in modo di proseguiere con il processo di maturazione. Questo "taglio", che è tra i più alti di qualsiasi distilleria scozzese e si traduce in un whisky più corposo e ricco. Questa edizione Amber, come la Macallan Gold, fa parte della serie 1824. Invecchiato in botti di rovere sherry, questa espressione ha un'influenza sherry più intensa, esaltata dalla dolce vaniglia e da sottili note speziate.

Curiosità  Gli 'stills' o meglio conosciuti come alambicchi sono alcuni dei "più piccoli alambicchi nell'industria del whisky scozzese", secondo il direttore di produzione Alexander Tweedie - producono un whisky dal sapore pesante e oleoso.


La sua degustazione
I sentori più predominanti sono di note di sherry , spezie, aromi di nocciola e agrumi sul naso, seguiti dalla vaniglia. Al palato è intenso con sherry, zenzero, note candite, nocciola e un forte finale fruttato.
loader
Attendere, grazie