Ruinart

La storia della Maison Ruinart comincia ufficialmente nel 1729 quando il rampollo della famiglia Ruinart, Nicolas, apre il primo registro contabile della storia dedicato al "vin de bulles".
Inizialmente si tratta solo di fare degli omaggi ai clienti in seguito ad acquisti avvenuti pressi la consolidata attività famigliare di commercio di drappi e stoffe. La qualità del prodotto e la conseguente richiesta non tardano però a farsi sentire e sei anni dopo la Maison Ruinart è completamente vocata alla vendita di questo nuovo prodotto che conobbe una crescita di vendita esponenziale: dalle 170 bottiglie del 1730alle 3.000 dell'anno successivo.

Mostrando 1 - 3 di 3 articoli
Mostrando 1 - 3 di 3 articoli
loader
Attendere, grazie